distinguere

distinguere
di·stìn·gue·re
v.tr. FO
1. riconoscere una cosa come diversa da un'altra avvalendosi dell'intelletto o dei sensi: distinguere il bene dal male, il vero dal falso, distinguere il giallo dall'arancione | ass., rilevare differenze, precisare, spec. in una discussione, in un ragionamento: bisogna distinguere a seconda dei casi; un momento, distinguiamo bene
Sinonimi: differenziare, discernere, separare.
Contrari: confondere.
2. riconoscere con precisione in base alle caratteristiche proprie, individuare: distinguere una stella, la voce di qcn. tra le altre, i daltonici non distinguono il rosso e il giallo
Sinonimi: individuare, riconoscere.
Contrari: confondere.
3. dividere, ripartire: distinguere un secolo in periodi
Sinonimi: 2ripartire, suddividere.
Contrari: mescolare.
4. LE considerare singolarmente: cominciò a distinguer le parti di lei (Boccaccio)
5. FO contrassegnare, rendere riconoscibile: distinguere qcs. con una sigla, distinguere con numeri le accezioni di una voce
Sinonimi: contraddistinguere, differenziare, qualificare.
6. FO fig., caratterizzare, rendere diverso: la parola distingue gli esseri umani da altri viventi, la sua statura lo distingue tra tutti gli altri; anche iron.: la sua maleducazione lo distingue sempre!
Sinonimi: contraddistinguere, differenziare, qualificare.
Contrari: conformare, 3livellare, unificare.
\
DATA: 1293-94.
ETIMO: dal lat. distĭnguĕre propr. "segnare con punti", comp. di dis- "qua e là" e *stinguĕre "pungere".
NOTA GRAMMATICALE: presenta eccezioni nel pass.rem. distinsi, distinguesti, distinse, distinsero e nel p.pass. distinto.

Dizionario Italiano.

Игры ⚽ Поможем написать реферат

Look at other dictionaries:

  • distinguere — /di stingwere/ [dal lat. distinguĕre, der. di stinguĕre pungere , col pref. dis 1] (io distìnguo, ecc.; pass. rem. distinsi, distinguésti, ecc.; part. pass. distinto ). ■ v. tr. 1. [rilevare la differenza tra due o più elementi, anche con la prep …   Enciclopedia Italiana

  • distinguere — index discriminate (distinguish), distinguish Burton s Legal Thesaurus. William C. Burton. 2006 …   Law dictionary

  • distinguere — {{hw}}{{distinguere}}{{/hw}}A v. tr.  (pres. io distinguo ; pass. rem. io distinsi , tu distinguesti ; part. pass. distinto ) 1 Differenziare cosa da cosa, persona da persona e sim.: bisogna distinguere il bene dal male. 2 Percepire chiaramente… …   Enciclopedia di italiano

  • distinguere — A v. tr. 1. (+ da, + tra) discernere, differenziare, selezionare, diversificare, discriminare, sceverare (lett.), capire, comprendere, intendere, notare, vedere, scorgere, ravvisare, percepire, riconoscere, individuare □ determinare, valutare □… …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

  • distinguere —    (vb.) Di fronte all ambiguità o all equivocità, può essere utile mitigare o eliminare lo straniamento, per garantire la perspicuitas, e quindi la comprensione di un testo. Ciò avviene o con la precisazione del testo o rafforzando il contesto… …   Dizionario di retorica par stefano arduini & matteo damiani

  • Ubi lex non distinguit, nec nos distinguere debemus —    il n y a pas lieu de distinguer lorsque la loi ne distingue pas …   Lexique de Termes Juridiques

  • ubi lex non distinguit, nee nos distinguere debemus — /yuwbay leks non dastiggwat, nek nows dastiggwariy dabiymas/ Where the law does not distinguish, neither ought we to distinguish …   Black's law dictionary

  • Ubi lex non distinguit, nec nos distinguere debemus — Where the law does not distinguish, we ought not to distinguish …   Ballentine's law dictionary

  • distinguer — [ distɛ̃ge ] v. tr. <conjug. : 1> • 1360; lat. distinguere; cf. distinter (XIIIe) I ♦ 1 ♦ Permettre de reconnaître (une personne ou une chose d une autre), en parlant d une différence constitutive, d un trait caractéristique. ⇒ caractériser …   Encyclopédie Universelle

  • distinge — DISTÍNGE, disting, vb. III. 1. tranz. şi refl. A (se) deosebi de altcineva sau de altceva prin trăsături specifice. 2. refl. A se remarca, a ieşi în evidenţă prin meritele, rezultatele, realizările sale. ♦ tranz. A acorda cuiva o distincţie, un… …   Dicționar Român

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”